Classe 1987, Viviana Mori dimostra fin dalla tenera età il suo grande amore per la moda e per il tailor made. Diplomata modellista, è con la laurea in Fashion & Textile Design conseguita all’Istituto Europeo di Design che scopre una vera e propria passione per il retrò e per la lingerie. Passione che diventerà il leitmotiv non solo delle sue progettazioni scolastiche ma anche delle sue future collezioni. Terminati gli studi si dedica alla creazione di abiti su misura. Ed è proprio grazie a questi che nel 2012 inizia a ricevere i primi riconoscimenti. Viene chiamata per due anni consecutivi a Pulsart (2012 e 2013) per esporre le sue creazioni nella sezione dedicata ai designer emergenti più promettenti del territorio e nel 2014 prende parte alla prima edizione di OPUS. Nello stesso anno torna a Milano dove inizia a collaborare con Wav Clothing come modellista e conosce Rossana Diana, fondatrice della Wab Fashion Academy che poi diverrà sua mentore. Nel 2015 grazie all’inserimento nella Web Fashion Academy viene notata da un finanziatore che le permette di debuttare con la capsule collection ‘Do you believe in fairies?’
Lo stile Viviana Mori nasce dalla passione per il gusto retrò e bon ton, adattato alla frenetica vita di tutti i giorni. L’armonioso gioco tra raffinatezza, attenzione per il dettaglio e portabilità dei capi Viviana Mori, consente di sentirsi elegante ma disinvolta in ogni occasione. Le linee dolci e l’equilibrio tra forme, fantasie, tessuti e particolari creano uno stile capace di esprime estrema femminilità ma delicatamente. Le creazioni Viviana Mori, naturalmente Made in Italy, esprimono quella voglia di tenerezza e romanticismo che è in noi, senza rinunciare ad essere attuali e grintose allo stesso tempo.